.
Annunci online

Riks Il pensiero debole di uno qualunque
Vittima dei tagli
post pubblicato in libere voci, il 28 aprile 2011



Ecco l'ennesima grottesca sparata.
L'Italia, patria di Enrico Fermi, aveva il primato dell'atomo ed ora l'ha perso (leggi : colpa dei comunisti) . E' giunta l'ora di porre rimedio.
Il pusillanime di turno (sempre lui) non cita però un piccolo particolare : Enrico Fermi nel 1938 fuggì dall'Italia fascista per continuare le sue ricerche negli Stati Uniti. E perchè mai? Per due motivi : per l'impossibilità di pagarsi le ricerche grazie ai tagli sui finanziamenti operati dal governo dell'epoca, e per le leggi razziali contro gli ebrei che condannavano sua moglie ed alcuni dei suoi più stretti collaboratori. Poi, purtroppo, sappiamo com'è finita la storia del nucleare, citerò 4 nomi su tutti : Hiroshima, Nagasaki, Cernobyl e Fukushima.
Morale? Tagli alla ricerca e razzismo : ed eravamo nel 1938. Anche allora governava un buffone.

Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. enrico fermi tagli alla ricerca

permalink | inviato da riks66 il 28/4/2011 alle 13:57 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
Sfoglia marzo        maggio