.
Annunci online

Riks Il pensiero debole di uno qualunque
Faber è vivo
post pubblicato in diario, il 20 agosto 2009


L'altra sera mi è capitato di assistere in una località di montagna ad un concerto di un gruppo musicale chiamato Progetto Khorakhanè, composto da 6 bravi musicisti ed una splendida voce solista. Lo spettacolo si chiama "Tributo a Fabrizio De Andrè" ed è una rivisitazione non solo di alcune fra le più belle canzoni di Fabrizio, ma anche del percorso culturale che ha portato l'Autore a raccontarci determinate situazioni, l'amore per i deboli e gli "esclusi" di questo mondo indifferente ed ipocrita.
E' incredibile a dirsi, però durante quelle due ore di concerto mi è parso di vedere Fabrizio sul palco tanto era l'emozione suscitata dall'entusiasmo e dalla bravura degli interpreti, la gente attorno a me non pareva credere di poter assistere ad uno spettacolo cos' bello e profondo.
Vorrei consigliare a tutti gli amanti di Fabrizio e delle sue battaglie, che ora più che mai a mio avviso sono attuali, di visitare il sito di questi bravissimi artisti : http://www.khorakhane.it.
Sul sito troverete il programma dei loro spettacoli, notevole quello al Teatro Agnelli di Torino insieme ad Assemblea Teatro i primi di ottobre.
Complimenti
Progetto Khorakhanè, continuate a tenere vivo Fabrizio in mezzo a noi.


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. fabrizio de andrè

permalink | inviato da riks66 il 20/8/2009 alle 8:53 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
Sfoglia luglio        settembre